IVA agevolata per disabili (4%)

Per procedere con l'ordine è facilissimo!!!

Ordina via fax scaricando il modulo qui

Ordina via mail compilando il modulo qui

Grazie all’applicazione del regime di Iva agevolata (al 4% anziché al normale 22%), si ha la possibilità di risparmiare oltre il 30% del prezzo finale per l’acquisto di una poltrona relax dotata di sistema di alzapersona.

Di seguito le principali informazioni su:

- Vantaggi di usufruire dell’Iva agevolata

- Chi può usufruire dell’Iva agevolata

- Documentazione necessaria

- Come ordinare in caso di Iva agevolata

- Quali poltrone relax usufruiscono dell’iva agevolata

Vantaggi di usufruire dell'iva agevolata per disabili

- Risparmio sul costo dell'Iva: anziché pagare il 22% d'IVA il cliente paga il 4% d'IVA.

- Possibilità di recupero del 19% del costo della poltrona, portandola in detrazione alle tasse nel UNICO come spesa medica.

Ad esempio:

Se il costo della poltrona con Iva al 22% è di € 610,00

Il costo della stessa poltrona con IVA al 4% è di € 520,00 equivalente ad uno sconto del 14,8% rispetto al costo della poltrona con Iva al 21%

Recupero del 19% come detrazione nell'UNICO = 19% x € 520,00 = € 98,80

Costo effettivo finale al netto del recupero sulle tasse = € 520,00 – € 98,90 = € 421,20 (risparmio totale di oltre il 30%)

Chi può usufruire dell'agevolazione (informazioni supplementari aventi diritto)

- Disabili riconosciuti dalla Commissione medica istituita ai sensi dell'art. 4 della legge 104/92.

- Disabili ritenuti invalidi da altre Commissioni mediche pubbliche incaricate ai fini del riconoscimento dell'invalidità civile, di lavoro e di guerra.

- I grandi invalidi di guerra di cui all'art. 14 del T.U. n. 915 del 1978, e i soggetti ad essi equiparati, sono considerati portatori di handicap.

Documentazione necessaria da inviare

1) Copia del documento d'identità e del codice fiscale

2) Autocertificazione secondo il modulo dell'agenzia delle entrate (scarica autocertificazione)

3) Certificato rilasciato dalla competente ASL attestante l'esistenza di una invalidità funzionale rientrante tra le quattro forme ammesse (cioè tipo motorio, uditivo, visivo o del linguaggio) e il carattere permanente della stessa ai sensi dell'art. 2 comma d.m. 14/03/1998

Nel caso di altri disabili riconosciuti da commissioni mediche pubbliche o per i grandi invalidi di guerra è sufficiente fornire la documentazione rilasciata agli interessati dai ministeri competenti al momento della concessione dei benefici pensionistici (al posto della documentazione di cui al punto 3).

Come ordinare in caso di IVA agevolata

Ordinare è molto semplice e può essere fatto in 3 modi diversi:

- Ordinare tramite mail

- Compilate ed inviate il modulo d'ordine che trovate qui modulo richiesta ordine via mail. In un secondo tempo inviate ad info@poltrone-italia.com la documentazione seguente:

a) Copia di un documento d'identità

b) Copia del codice fiscale

c) Copia del documento attestante l'esistenza di una invalidità funzionale

d) Autocertificazione compilata e firmata

- Ordinare tramite fax al 02-45075589

Scaricare e compilare il modulo d'ordine che trovate qui modulo richiesta ordine via fax allegare la documentazione seguente:

a) Carta identità

b) Codice Fiscale

c) Copia documento attestante l'esistenza di una invalidità funzionale

Spedire via FAX al 02-45075589 oppure tramite MAIL a info@poltrone-italia.com

- Ordinare telefonicamente chiamando lo 02-45077722 e parlando con un nostro operatore

NOTA: a prescindere da quale modalità si scelga è sempre necessario fornire la documentazione come riportato nella sezione: Documentazione necessaria da inviare

Per maggiori infomazioni vedi la guida Agenzia Entrate

Quali poltrone relax usufruiscono dell’iva agevolata

Si può usufruire dell'IVA AGEVOLATA solo sull'acquisto di poltrone con alzapersona:

Poltrone relax elevabili ad 1 motore

Poltrone relax elevabili a 2 motori